Halloween allo Stadio del nuoto, sport e molto altro

Caserta – Tra tutti gli sport che è possibile praticare, il nuoto, è senza dubbio uno dei più completi in assoluto: per nuotare è necessario utilizzare quasi tutti i muscoli, e l’acqua costituisce un campo d’allenamento d’eccezione. Quando siamo immersi, infatti, la percezione del nostro peso si più che dimezza perché è propriol’acqua a sorreggerci. Questa condizione permette anche a chi è meno allenato di potersi cimentare gradualmente con la disciplina senza rischiare infortuni o affaticamenti. Per cogliere tutti i benefici che derivano da una sana nuotata bisognerebbe andare in piscina, o al mare per chi può, minimo due volte a settimana, meglio tre. Ovviamente un allenamento così intensivo deve essere frutto di un percorso graduale che vi permetterà di fare nuoto nel modo corretto.

Il nuoto fa dimagrire

Se si bruciano le calorie, si dimagrisce. Non necessariamente, perché poi dipende anche da quanto si mangia e da quante calorie si assumono, ma più o meno è così. Quindi se è vero che il nuoto fa bruciare calorie, allora anche è vero che il nuoto fa dimagrire: ma c’è un aspetto che differenzia il nuoto da altre attività cardio e metaboliche come la corsa, ed è l’assenza di carico sulle articolazioni.

Il nuoto favorisce un equilibrato sviluppo muscolo – scheletrico

Basta guardare nuotatori e nuotatrici: spalle larghe, torace ampio, schiena dritta, braccia tornite, addominali scolpiti e gambe muscolose. Ma più in generale un armonioso aspetto fisico: il merito è dei muscoli sollecitati durante la pratica del nuoto e dal fatto che, come si dice banalizzando ma non lontani dalla verità, il nuoto è uno sport completo. È quindi ottimo per i  bambini per lo sviluppo motorio, è ottimo per ragazzi e ragazze nell’età dello sviluppo, ma questi benefici sono tali anche per chi si avvicina al nuoto in piscina in età adulta.

In questi giorni a cavallo della ‘festa di Halloween’ c’ è la possibilità di iscrivere i ragazzi a fare nuoto allo Stadio del Nuoto di Via Laviano a Caserta. Halloween con l’ASD nuoto Atlantide Carlos e l’ASD Evoluzione onda nuoto opes Caserta.

Forse non tutti sanno che la festa di Halloween non nasce in America ma ha origini antichissime rintracciabili in Irlanda, quando la verde Erin era dominata dai Celti. Halloween corrisponde infatti a Samhain, il capodanno celtico. Dall’Irlanda, la tradizione è stata poi esportata negli Stati Uniti dagli emigranti, che, spinti dalla terribile carestia del 1800, si diressero numerosi nella nuova terra.   Possibilità dunque di iscriversi accorrrete allo Stadio del Nuoto e chiedete del dolcetto o scherzetto in questi giorni.

Ecco i turni ed i giorni nel quale è possibile praticare l’attivista sportiva natatoria  all’impianto sportivo di Caserta.

TURNI DI MATTINA

DALLE ORE 9.00 NEI SEGUENTI GIORNI MARTEDI’, MERCOLEDI’  VENERDI’ SABATO

ORE 10.00   IL SABATO

TURNO ORA PRANZO

ORE 13.00 NEI GIORNI DI LUNEDI E GIOVEDI

ORE 14.00 LUNEDI-GIOVEDI/MARTEDI SABATO

ORE 15.00 GIOVEDI

 

TURNO POMERIGGIO

ORE 16.00 MARTEDI E VENERDI’

ORE 16.50 MARTEDI, VENERDI’ MERCOLEDI’ E SABATO

ORE17.40  LUNEDI, GIOVEDI MARTEDI’ VENERDì E SABATO

ORE 18.30 LUNEDI/GIOVEDI MARTEDI VENERDI’ E MERCOLEDì

 

TURNO SERALE

ORE 19.20   LUNEDI   MARTEDI’ MERCOLEDI’ GIOVEDì VENERDì

ORE 20.10  LUNEDì  MARTEDì MERCOLEDI’ GIOVEDì VENERDì

ORE 21.00 LUNEDì  MARTEDì MERCOLEDI’ GIOVEDì VENERDì

PER ULTERIORI INFORMAZIONI ECCO I SEGUENTI RECAPITI A CUI E’ POSSBILE CHIEDERE INFORMAZIONI

FRANCESCO PROVASI  NUMERO DI CELLULARE 338 1217168

338 1083875   WOLFGANGO PROVASI

339  2731850  VINCENZO MAZZOLETTI

371 1271284  ROSSANA

I BOX AL QUALE FAR RIFERIMENTO SONO IL 4 – 8 – 10 – 11