I Carabinieri di Marcianise hanno arrestato due persone per spaccio e detenzione stupefacenti

Si tratta di MORETTA Giovanni, cl. 79, di Marcianise e PALOMBA Fulvio, cl. 73 di Napoli.

In Marcianise (CE), nella tarda serata di giovedì, 13 giugno 2019, i Carabinieri del locale Comando Stazione, hanno tratto in arresto, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, MORETTA Giovanni, cl. 79, del posto e PALOMBA Fulvio, cl. 73 di Napoli.

I militari dell’Arma, al termine di accurate attività di osservazione e pedinamento, hanno bloccato i due che avevano ceduto una dose di sostanza stupefacente ad una occasionale acquirente.

Nello specifico, i Carabinieri hanno notato il MORETTA ed il PALOMBA entrare nel parcheggio di un bar di Marcianise a bordo di autovettura Peugeot 308 dove hanno fatto salire a bordo, per pochi istanti, una donna con la quale si sono scambiati qualcosa. Dopo aver assistito alla scena la pattuglia dell’Arma ha bloccato la Peugeot rinvenendo, nelle immediate vicinanze, un involucro di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” del peso di 0.6 grammi, mentre, nella mano destra della donna, immediatamente bloccata, è stato rinvenuto un secondo involucro della citata sostanza stupefacente del peso di 0.7 grammi.

Gli arrestati, verranno giudicati con rito direttissimo.