Il Lions Club Caserta Host punto di forza per l’attività di servizio sui temi dell’etica e della legalità

“Il Lions Club Caserta Host rappresenta un punto di forza per l’attività di servizio dell’Associazione sui temi dell’etica e della legalità. Ciò per la sua storia di città capoluogo nel contesto della realtà socio-culturale del territorio di afferenza”. Lo ha dichiarato Antonio Marte, primo vice-governatore del Distretto Lions 108/y/a, intervenuto domenica mattina alla cerimonia per il Passaggio della Campana tra il presidente uscente Alberto Zaza d’Aulisio, che aveva ricoperto l’incarico già nel 2001-2003, ed il subentrante, per normale avvicendamento, Domenico Petrillo.

L’assist era venuto dal sindaco Carlo Marino: “L’attività lionistica, espressa disinteressatamente e concretamente per il conseguimento del bene comune, è seguita con particolare attenzione dall’amministrazione cittadina, grata per la puntuale attuazione del principio di sussidiarietà costituzionalmente sancito”.

Da vent’anni vivo la realtà di Caserta” – ha aggiunto Marte, chirurgo pediatra oncologico e docente del corso di laurea di Medicina nell’Università della Campania Luigi Vanvitelli. Una realtà che è paradigmatica della fedeltà ai valori fondanti della nostra cultura e della nostra democrazia”.

Domenico Petrillo, colonnello dell’Aeronautica Militare, laureato in Pedagogia, è vice presidente della sezione di Caserta dell’Associazione Arma Aeronautica e consigliere nazionale dell’Anafim, l’associazione che si occupa dei figli di dipendenti ed ex dipendenti della Difesa portatori di minorazioni psico-fisiche. Già officer di club e distrettuale, è il 37° presidente della cronologia del Club Lions più antico della provincia e tra i primi d’Italia, omologato nel 1959. Assumerà le funzioni il 1° luglio, con l’inizio del nuovo anno sociale.

Responsabile del Global Action Team, presiederà il direttivo composto da: Alberto Zaza d’Aulisio, immediato past presidente e responsabile del Comitato marketing e comunicazione, Francesco Maria Perrotta ed Enrico Adalberto Posillico, primo e secondo vice presidente, Pasquale Anniciello segretario, Annamaria Sadutto tesoriere, Marialidia Raffone cerimoniere, Pasquale Barbato, Daniela Giannini, Ortensia Manzo, Giuseppe Palmesano, Luigi Tennerello consiglieri, Francesco Santillo Coordinatore Lions Clubs International Foundation, Maria Quintavalle, responsabile global service, Antonio d’Alessio, Gianni Marra e Mario Scherillo componenti il comitato soci, Francesco Cicia, Giovanni Ferriero e Giuseppe Rucci revisori dei conti.

Nell’occasione, presentata la nuova socia Rosa Anna Gentile, sono stati consegnati i Premi del Centenario in oro ai soci Francesco Santillo, Ortensia Manzo, Domenico Petrillo ed Alberto Martucci, intervenuto anche quale presidente di zona insieme col presidente di circoscrizione Antonio Fernando Zivolo e col secondo vice governatore Francesco Accarino. Molto apprezzata la sintesi fotografica dell’attività di un anno, curata da Pasquale Anniciello. Applaudito l’omaggio in versi dedicato dal past presidente Mario Scherillo ad Alberto Zaza d’Aulisio in segno di affettuoso riconoscimento per la passione che da oltre trent’anni ne anima il proficuo impegno lonistico.