Il più veloce d’ Italia nei 50 metri ‘rana’ è un piccolo Mondragonese

Chiusa la manifestazione a Pesaro 'Tutti in piscina 2019'

Il nuoto uno sport complesso, magari non seguitissimo come il calcio o altri sport ma che vede comunque ogni anno affacciarsi ‘giovani’ promesse, una in particolare, parliamo di Giovanni Maria Russo di Mondragone, otto anni e vincitore della medaglia d’oro dei 50 metri rana, nel torneo ‘Tutti in Piscina 2019’, categoria ‘giovanissimi’, ossia coloro che sono nati nell’ anno 2011.

Il giovane ‘astro nascente’ si è aggiudicato la gara dei cinquanta rana a Pesaro, qualche giorno fa. La competizione natatoria ha visto gareggiare 32 ‘atleti’ provenienti un po’ da tutta Italia. Il giovanissimo mondragonese ha sbaragliato tutti e trionfato con il tempo di 52 secondi e 90 centesimi. Il piccolo nuotatore frequenta ancora la scuola elementare di Mondragone, ed è tesserato con l’ ASD Olympus Sporting Club di Minturno con la pre-agonistica.

Ecco uno stralcio di alcune dichiarazioni del vincitore della competizione “Quando ho iniziato a nuotare non mi aspettavo di entrare subito nella pre-agonistica e di riscoprire l’amore per questo sport -afferma Giovanni Russo- dalle prime vittorie che ho ottenuto a Portici cresce in me la voglia di migliorarmi e gareggiare”. Un tipo che nonostante la giovane età sembra avere intenzioni chiare infatti ha chiuso l’intervista affermando testualmente “Sogno di continuare con il nuoto per arrivare sino in agonistica, mi piacerebbe arrivare se possibile nella squadra delle Fiamme Oro, entrando poi nella nostra nazionale italiana“.