Il Senatore Santillo dei Cinque Stelle e la Peschiera della Reggia: Bonifica non impossibile. Proposta a Mauro Felicori

di Giovanni Luberto

CASERTA

 

“Lo scorso 18 Aprile, durante un’esercitazione della Protezione Civile di Caserta nei pressi della Peschiera della Reggia Borbonica, sono stati rinvenuti e immediatamente rimossi alcuni materiali inconsueti, tra i quali un paio di reti da letto.”

Con questo messaggio il Direttore della struttura M. Felicori ha efficacemente diffuso un messaggio sottile e diretto, scatenando polemiche ed ire di turisti e cittadini casertani. Tale messaggio si è diffuso a macchia d’olio fino ad attirare l’attenzione istituzionale del Senatore M5S Agostino Santillo che in una mail di risposta allo stesso Felicori dichiara di aver preso a cuore la situazione proponendosi, in qualità di ingegnere idraulico, in un progetto di bonifica della Peschiera attraverso lo svuotamento, la pulizia ed il riempimento tramite procedure che non risulterebbero impossibili, sia da un punto di vista logistico che economico. Si dichiara inoltre disponibile per ulteriori dettagli tecnici nel caso in cui il Direttore decida di continuare la sua campagna di valorizzazione della Reggia che tanto ha prodotto in termini di risultati positivi.