Il Sindaco Carlo Marino:”Vogliamo un progetto serio per la JuveCaserta”

Queste le parole del sindaco di Caserta:”Ieri per la prima volta ho incontrato il nuovo amministratore unico della Juve Caserta Nicola D’Andrea. Gli ho subito rappresentato le due facce della medaglia, ovvero da un lato l’entusiasmo della città per l’avvento di una nuova proprietà e da un altro le tante voci discordanti che creano grande attenzione. Noi come città ci aspettiamo un progetto serio che non guardi al risultato della singola partita. Come Ente non vogliamo entrare nelle questioni societarie, ma dobbiamo difendere una storia sportiva che solo ieri ci ha ricordato un grande traguardo del nostro passato. Ho fatto presente a D’Andrea che come Comune abbiamo puntato e continueremo a puntare molto sul basket. Attiveremo altri 7 playground in città, perché siamo consapevoli di quanto questo sport, come tutti gli altri del resto, possa tenere lontano i ragazzi dagli errori. Per questo quindi dico che ci vuole un progetto serio professionistico che sia da traino per tutto. Se questo nuovo progetto sarà serio l’amministrazione sarà al suo fianco, altrimenti prenderemo subito le distanze e chiederemo il rispetto che la nostra storia casistica merita“.