Inizia con una sconfitta il campionato di Lega pro della Casertana

Sconfitta a Potenza per i rossoblù

IL CAMPIONATO di lega pro è ufficialmente  iniziato, parte con una sconfitta questa prima giornata del Girone C della Lega pro, a Potenza vittoria dei padroni di casa di misura per uno a zero.

Non molto da segnalare, un occasione intorno al min. 20′, con un colpo di testa di Rainone respinto dal portiere, ci prova verso la fine del primo tempo Zito su calcio piazzato, palla fuori non di molto. Giocata improvvisa di Castaldo che prova il pallonetto da centrocampo, Breza è attento e para.

Si riparte con il secondo tempo ecco cosa succede: inizia la ripresa tra Potenza e Casertana, si riparte dallo zero a zero. Emerson serve Sales in area di rigore, Castaldo ripiega in difesa e gli toglie il pallone. Iuliano serve un bell’assist a Isgrò che non calcia in maniera corretta, la conclusione si spegne sul fondo. Murano però sblocca il match per il Potenza con un colpo di testa. La sblocca dunque il Potenza all’incirca intorno al min. 60′, dopo l’ora di gioco. Laaribi serve D’Angelo che prova a piazzare la palla all’incrocio dei pali, ma la palla finisce alta. Floro Flores ci prova su punizione ma spara alle stelle. Cross di Emerson dalla sinistra per Piccinni che trova la conclusione da due passi, sulla linea Rainone salva tutto. Murano parte in contropiede ma spara sul portiere avversario. L’arbitro manda tutti negli spogliatoi, una rete di Murano piega la Casertana che ha provato in tutti i modi a pareggiarla. Nel finale un colpo di testa di Floro Flores ha spaventato la squadra di casama finisce con il punteggio di uno a zero per il POtenza.

FORMAZIONI

Potenza 3-4-3 – Ioime; Silvestri, Giosa, Emerson; Viteritti, Iuliano, Dettori, Coccia; Isgrò, Murano, Ferri Marini. All.: Raffaele.
A disposizione: Breza, Brescia, Panico, Sepe, Piccinni, Ricci, Arcidiacono, Sales, Nembot, Coppola, Di Somma, Longo.

Casertana (3-5-2): Crispino; Rainone, Lame, Longo; Santoro, D’Angelo, Laaribi, Clemente, Zito; Castaldo, Starita. All.: Ginestra.
A disposizione: Zivkovic, Galluzzo, Gonzalez, Ciriello, Matese, Lezzi, Floro Flores, Varesanovic, Longobardo, Gambino

Marcatore Murano (PZ) al 61esimo