INTERVISTA A GIUSEPPE AMBROSIO KARTISTA NAPOLETANO, AL KARTODROMO DI CASALUCE

CASALUCE – Abbiamo incontrato Giuseppe Ambrosio, kartista di Ottaviano che ci ha rilasciato una intervista che si va a riportare di seguito.

Da quanto tempo corri ?

Sono 7 anni  ma mi sono dovuto fermare per motivi economici, perchè il kart è molto dispendioso, guido un kart 125 categoria KZ nazionale,  cilindrata 125, con cambio a sei marce.

Quindi riprenderai a breve ?

Sì ho ripreso dopo l’interruzione da due anni, da quando ho un lavoro più stabile ossia un piccolo ingrosso di cosmetici (creme varie) una piccola  profumeria  tutta mia.

Quando c’è la prossima corsa?

Qui a Casaluce, ho vinto la Coppa Italia, la scorsa corsa è avvenuta ad ottobre scorso a Battipaglia.

Come ti regoli con la pendemia covid?

Guarda il covid non ha influito più di tanto perchè corriamo a porte chiuse, ha influito sul mio lavoro normale rallentandolo, ma le corse non hanno risentito della pandemia.

Qual’ è il tuo circuito di Formula uno preferito? Il tuo circuito di kart preferito?

Il circuito di Formula 1 che preferisco è Silverstone, sono stato a Monza da piccolo quando avevo 12/13 anni ore ne ho 28, c’era Schumacher che correva per la Ferrari ma la corsa la vinse Hakkinen, il ferrarista arrivò terzo  o quarto. Il mio circuito di kart preferito è questo di Casaluce.

Prossima tappa quale sarà?

Sarno il 24 marzo, dopo Casaluce, ma ho un sogno  vorrei che mio padre mi seguisse in quanto non lo vedo da tanto corro col n. 34 dedicato a lui.

Sotto galleria fotografica del kartista di Ottaviano in azione