Juvecaserta vincere per cominciare bene il 2020

Prima gara dell’anno per lo Sporting Club Juvecaserta che ospita domani, domenica 5 gennaio, alle ore 18.00, al Palamaggiò, l’Assigeco Piacenza, attuale quinta forza del campionato. Quella di domani è la prima di tre domeniche consecutive sul proprio parquet per il quintetto bianconero che, dopo i lombardi, ospiterà il 12 gennaio la capolista OraSì Ravenna e, dopo l’infrasettimanale di Montegranaro, il quintetto dell’APU Old Wild West Udine nell’anticipo televisivo delle ore 12.00 su Sportitalia.

L’attenzione di coach Gentile, però, al momento è tutta concentrata su Piacenza, «una squadra che sta facendo un ottimo campionato. È riuscita nell’impresa di arrivare nelle prime quattro al giro di boa, strappando la qualificazione alle Final Eight di coppa. Quella che affrontiamo domani al Palamaggiò – continua il tecnico casertano – è una squadra con un assetto un po’ diverso rispetto a quella che incontrammo all’andata. L’arrivo di un giocatore esperto come Mike Hall è stato, naturalmente, determinante perché ha portato alla causa piacentina il suo infinito talento e la sua indiscussa leadership». Passando ad analizzare la sua squadra, Gentile sottolinea l’assoluta volontà di tutti di «rimediare alla brutta prestazione di Roseto. Oltre tutto non va dimenticato che mancano due mesi alla fine della regular season e ogni partita adesso comincia ad avere un’importanza diversa ai fini del piazzamento finale»

Sulla voglia di riscatto dopo la sconfitta patita in Abruzzo anche capitan Marco Giuri che ricorda in premessa che «Piacenza è una squadra che è cresciuta molto durante il girone di andata e la classifica, con la qualificazione alla coppa Italia di Lega, parla chiaro. Si sono rinforzati con l’arrivo di Mike Hall e hanno giocatori esperti della categoria. In tutti noi, però, è forte la voglia di cancellare subito la prestazione di Roseto e regalare a noi e ai tifosi la prima vittoria dell’anno».

Resta in dubbio la partecipazione alla gara di Dimitri Sousa, che ha già saltato il confronto di domenica scorsa a Roseto degli Abruzzi. La società casertana ricorda ai propri sostenitori che domani, domenica 5 gennaio, è prevista la tradizionale rappresentazione del Presepe Vivente, che si tiene nella frazione Vaccheria e li invita, perciò, a valutare l’opportunità di una strada alternativa per il Palamaggiò o, quanto meno, anticiparsi per evitare i problemi di traffico che certamente interesseranno la zona.

A dirigere il confronto di domani è stata designata la terna composta da Angelo Caforio di Brindisi, Andrea Valzani di Milano e Sebastiano Tarascio di Priolo Gargallo (SR). Tavolo degli ufficiali di campo tutto al femminile con Elisa Brontolone (segnapunti) e Marica Maestrini (cronometrista), entrambe di Pozzuoli, ed Ornella Del Regno (addetta ai 24”) da Parolise (BN).
Diretta streaming su LNP PASS per gli abbonati al servizio (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Sulle frequenze di Radioprimarete Caserta (95.00 Mhz FM) è, invece, prevista la radiocronaca diretta. Aggiornamenti in diretta anche sui nostri social (Facebook ed Instagram).