L’85° Reggimento Addestramento Volontari presente alla “STRAVERONA”

150 militari in prima fila, ormai da diversi anni, all'insegna dello sport. L'Inno di Mameli ed un colpo di cannone a salve da il via alla corsa.

Anche quest’anno, come consuetudine e nonostante la pioggia, una significativa rappresentanza di personale dell’85° Reggimento Addestramento Volontari (RAV) “VERONA” ha partecipato, domenica 19 maggio 2019, alla 37^ edizione della STRAVERONA, la corsa cittadina che si snoda tra le strade della città scaligera con percorsi di 6, 10 e 20 km. La rappresentativa, composta da oltre 150 militari tra Ufficiali, Sottufficiali, Graduati e giovani VFP1 appartenenti al 4° Blocco 2018, ha aderito con entusiasmo alla manifestazione.

Come sottolineato dal Comandante di Reggimento, il Colonnello Gianluca FICCA: “Questa è l’ennesima occasione per confermare la sinergia tra l’85° Reggimento e la Città di Verona. Attraverso questa bella giornata di sport possiamo rendere partecipe tutti dell’entusiasmo dei nostri giovani soldati”.

Le condizioni atmosferiche, purtroppo poco favorevoli alla corsa, non hanno fermato i runner che, al colpo di cannone dello starter, alle 9 in punto, hanno preso il via. Da molti anni ormai l’85° Reggimento, cittadino onorario di Verona, garantisce la sua “consistente” presenza alla gara, divenuta un appuntamento irrinunciabile per i militari della caserma “G. DUCA”.

Oltre ad essere una delle compagni più numerose presenti alla manifestazione, ai ragazzi dell’85° è affidato anche il delicato compito, posizionandosi in prima fila, di “arginare” i corridori che, in competizione con gli altri, potrebbero anticipare la partenza. L’85° Reggimento Addestramento Volontari (RAV) “VERONA” recluta ed addestra, per 11 settimane, circa 2.000 giovani militari l’anno.

Al termine del corso, che per il 4 blocco 2018 si concluderà il prossimo 23 maggio 2019, i soldati verranno impiegati presso gli enti distribuiti su tutto il territorio nazionale o, se previsto, completeranno il loro iter addestrativo nei vari reparti preposti dell’Esercito.