La Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla mette in scena “OPVS” nello splendore artistico di S. Pietro ad Aram

OPVS è il nuovo format di Patrizio Ranieri Ciu, viaggio nel Tempo in luoghi meta teatrali della città culturalmente più prolifica del mondo, Napoli.

Sabato 1 Giugno 2019 la Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla mette in scena “OPVS”, secondo appuntamento de “La Contaminazione Felice”, visita e teatro d’autore nello splendore artistico di S. Pietro ad Aram, prenotazione obbligatoria con due flussi organizzati, alle 19 e alle 20. Una produzione Ali della Mente in collaborazione con Reggia Travel, le Guide Regionali e il Comune di Napoli.

OPVS è il nuovo format di Patrizio Ranieri Ciu, viaggio nel Tempo in luoghi meta teatrali della città culturalmente più prolifica del mondo, Napoli. Si parte dalle Chiese dove, mentre si viene informati sui dati storici del luogo monumentale, sugli affreschi e sui loro autori, avvengono incontri al buio con storie e personaggi di ogni epoca che appaiono e scompaiono d’improvviso in una storia, un monologo, una canzone, una danza o una semplice immagine di donna genuflessa in preghiera.

Per l’occasione ci sarà l’apertura serale della maestosa chiesa di S. Pietro ad Aram, con la sua cripta e i suoi antichi sotterranei.
I gruppi saranno accompagnati da una guida regionale e da attori lungo i due percorsi di una delle chiese più antiche di Napoli, scoprendo l’origine e i suoi misteri. Inoltre ci sarà la degustazione di dolci tipici napoletani offerti dall’Antica Pasticceria Carraturo.

Costo: 8 €
(bambini sotto i 12 anni ingresso gratuito)
Turno A: 19:00 – 20.30
Turno B: 20.00 – 21:30

Per info e prenotazioni: [email protected]
http://www.fabbricawojtyla.org/,
tel. 393.3746011 – 334.1281015