La famiglia Paduano inaugura un nuovo esercizio commerciale

A San Nicola la Strada, in un momento di grave crisi economica, la famiglia Paduano ha lanciato il guanto ed ha accettato la sfida.

SAN NICOLA LA STRADA – Mentre il dibattito sulle chiusure domenicali dei negozi continua a tenere banco, con lo scontro titanico tra chi vuole mantenere le cose come stanno e chi vuole lasciare i lavoratori liberi di stare con le proprie famiglie nel weekend, c’è il rischio di perdere di vista un altro fenomeno “devastante” per l’economia italiana: le chiusure definitive dei negozi. Negli ultimi 10 anni sono 63mila i negozi che hanno abbassato per sempre la serranda, con il numero degli esercizi commerciali in calo del 11,1% rispetto al 2008.

Un dato preoccupante contenuto nel rapporto “Demografia d’impresa nei centri storici italiani” realizzato da Confcommercio. Tra le realtà più inquietanti messe in evidenza dallo studio c’è quella dei centri storici delle principali città italiane, che dal 2008 ad oggi hanno visto scomparire quasi il 12% degli esercizi commerciali, con la conseguente crescita del commercio ambulante. Nello stesso periodo è invece aumentato del 15% il numero di attività di alloggio e ristorazione.

Anche a San Nicola la Strada sono molti i negozi che “sono costretti a chiudere” per una serie di problematiche che spaziano dall’eccessivo fitto mensile dei negozi, dall’alta pressione fiscale da parte dello Stato, dall’alto costo della manodopera (anche se negli ultimi tempi il Governo è venuto incontro a questa problematica con una defiscalizzazione del costo della manodopera se si assume a tempo pieno un giovane), dalla richiesta di pizzo in un territorio come Terra di Lavoro sempre dietro l’angolo. I piccoli imprenditori. Eppure, in questo particolare momento c’è ancora chi crede che si possa portare avanti un’attività imprenditoriale: si tratta della famiglia Paduano che ha rilevato il Bar della famiglia Cesarano: “La Dea Bendata” sita in Via Milano a San Nicola la Strada.

famiglia Paduano ha accettato la sfida e sabato, 31 agosto 2019, alle ore 17.00, ha inaugurato la sua attività commerciale dal nome: “Paduano Café – Lounge bar – Betting center”. All’inaugurazione erano presenti il Sindaco Vito MAROTTA, al quale i numerosi presenti hanno fatto gli auguri per il suo 41esimo compleanno, l’ex Senatrice Lucia ESPOSITO, i giornalista Enzo DI NUZZO, nonché Patron del settimanale Sabatononsolosport e di Radio Caserta Nuova, il giornalista Antonio MIELE con la sua video rubrica “la radio gira….”.

Il parroco don Filippo FRATTOLILLO ha benedetto il locale all’inaugurazione. Un progetto ambizioso come questo non può che avere successo. Siete stati bravissimi a realizzarlo, auguri vivissimi e congratulazioni. La Direzione e la Redazione tutta di BELVEDERE NEWS augurano alla famiglia Paduano che il loro negozio possa essere sempre pieno di clienti soddisfatti e fedeli: Ad Maiora, semper.