La Federazione provinciale PSI di Caserta accoglie il consigliere comunale Carlo Natale

 

La Federazione provinciale PSI di Caserta, dopo il lavoro svolto congiuntamente ai nostri vertici regionali e nazionali, per la riapertura della sezione locale di Castelvolturno, con la nomina del coordinatore Francesco Villano, accoglie con grande entusiasmo anche  il passaggio del consigliere comunale Carlo Natale nelle fila del Partito Socialista.

Siamo altresì convinti che i vertici territoriali sapranno lavorare in maniera congiunta, per il raggiungimento di un importante risultato alle

imminenti elezioni amministrative.

La presentazione della lista di Partito segnerà un ritorno importante del Garofano nella città del Volturno.

Nel contempo, a poco più di 40gg dalla

presentazione delle liste, l’attesa continua da parte di alcuni alleati del csx locale e provinciale, nella individuazione di un candidato unitario,

ci ha spinto a rompere gli indugi e sostenere la candidatura a sindaco di Castelvoturno, di Anastasia Petrella.

La “melina” che qualche partito trainante del “campo largo”, cerca di attuare in questa fase, provando ad allungare i tempi di scelta, inducono esclusivamente ad un logoramento del discorso politico, manifestando uno scarso interesse quantomeno nell’individuazione di candidature unitarie nelle diverse realtà interessate al voto.

Rilanciamo su Castelvolturno come sugli altri paesi della provincia di Caserta, la necessità dei partiti che si rivedono in un’area democratica, socialista, riformista ed ambientalista, di fare un fronte comune in tempi immediati, per poter fronteggiare in maniera competitiva il centro/destra territoriale, alle prossime elezioni di giugno.