AGM Servizi Sanitari 582×215

La scuola media “Pascoli” di Aversa aderisce alla Fiaccola della Pace

Verrà piantato l'albero della pace contro tutti i crimini ambientali.

AVERSA – Alla Scuola Media “Pascoli” di Aversa (CE) diretta dalla dinamica e attenta Dirigente scolastica Dott.ssa Maria Rosaria BOCCHINO la programmazione della Marcia della “Fiaccola della Pace” che si terrà nel prossimo mese di Marzo 2020, nell’ambito delle celebrazioni della settimana della legalità, della memoria e dell’impegno. Grande organizzazione stamane avvenuta presso l’ufficio di presidenza insieme alla referente del progetto, prof.ssa Maria Mariniello. Presenti anche le prof.sse Lidia DI PUORTO e Pina DI MASO.

La Preside Bocchino non ha voluto perdere tempo e sin dall’inizio dell’anno scolastico ha voluto mettersi al lavoro per pianificare e programmare l’importante e storico evento partito dall’anno 2014 toccando tantissimi comuni dell’ hinterland di Terra di Lavoro coinvolgendo Scuole ed Enti locali, invitandoli ad aderire alla grande mobilitazione di Pace, consapevoli dell’importanza dell’affermazione di questo incommensurabile valore dal quale dipende il futuro delle nostre terre. Quest’anno, accanto al tema della Pace sarà sviluppata anche l’annosa questione ambientale. “Le nostre terre sono da anni in preda a menti criminali che continuano a renderla ostaggio e dilaniarla nel profondo delle sue viscere. Noi tutte Istituzioni scolastiche, docenti ed educatori, siamo chiamati in primis ad impegnarci alla difesa della nostra Madre Terra per consegnare un futuro vivibile ai nostri giovani e tutelare i loro diritti quali futuri eredi di queste terre.

Ecco perché anche ad Aversa, su Invito della presidente del Movimento per la Pace, pianteremo l’Albero della Pace riportando sulla targa di titolazione oltre alla motivazione della mobilitazione una particolare dedica “contro tutti i crimini ambientali in Terra dei Fuochi. Siamo fortemente preoccupati per quello che sta accadendo sotto i nostri occhi. La formazione e l’educazione alla Pace, la salvaguardia dell’ambiente nelle scuole sono argomenti prioritari”. Ha fatto sapere la Dirigente scolastica Bocchino, attentissima a questi argomenti. “Un’altra “Scuola di Pace” che si aggiunge alla nostra grande famiglia. Siamo felici che nella nostra Provincia, attanagliata da infinite emergenze, ci siano tante scuole come la Pascoli sensibili, attente e presenti soprattutto all’appello di Pace. Un grande segnale di speranza e di riscatto che ci perviene ancora una volta dalla Scuola, in particolare dalle nostre Scuole di Pace. Grazie Preside Maria Rosaria”.

Ha esordito la Presidente del Movimento per la Pace della provincia e della regione Campania Agnese Ginocchio, ente promotore dell’importante mobilitazione della “Fiaccola della Pace” dedicata ai percorsi della memoria storica dei 100 anni della grande guerra. Intanto il giorno 20 Settembre, la Marcia della “Fiaccola della Pace” riprenderà il suo percorso proprio da uno dei primi comuni che ha aderito all’Appello: Marzano Appio, dove per la Fiaccola arriverà per la 5a tappa consecutiva coinvolgendo l’Ente Amministrativo diretto da Antonio Conca e gli alunni della sede dell’Istituto Comprensivo marzanese diretto dalla Preside Monica Sassi. Ill 4 Ottobre invece la Fiaccola farà tappa per la 1a volta ad Acerra(NA) presso il IV Circolo didattico diretto dalla Preside Rosanna Bianco. In alto la PACE!