LISTA PIU’ EUROPA CONTINUA INCESSANTE IL LAVORO IN VISTA DELLE PROSSIME EUROPEE

Piu' Europa continua la marcia davanti ad una sala gremitissima con convegni e altro ancora

CASORIA – Continua incessante il lavoro dellla lista Piu’ Europa Italia in Comune, incontro tenuto a Casoria davanti ad una sala gremitissima alla presenza  di numerosi esponenti, candidati politici, simpatizzanti e non solo alla biblioteca comunale.

L’obiettivo è portare in alto la civica che vede tra le sue fila numerosi esponenti anche di fazioni opposte.

Secondo il Pasquale Fuccio Casoria responsabile provinciale della predetta lista a Bruxelles, è neccessario un accordo creare un’ alleanza storica per bloccare anche il malaffare imperante in tutta provincia di Napoli e non solo.

Sono stati fatti dei passi avanti anche in zona Ponticelli in provincia di Napoli con la costruzione di numerose scuole ed asili nido anche nella zona di Scampia zona martoriata nella provincia napoletana.

Presente tra gli altri anche Arnaldo Gadola uno degli esponenti che potrebbe fare molto bene in vista delle Europee prossime, il quale ha dichiarato “Sono molto occupato soprattuto nel sociale, nel sud, ho molta stima di Della Vedova, Piu’ Europa dovrebbe essere l’alternativa ad un governo che non ha prodotto risultati”.

Molti gli interventi anche di coloro che erano presenti in sala che hanno interagito discusso e parlato con tutti coloro che erano presenti con dibattito critiche osservazioni e tanto altro ancora.

Contiueranno altri incontri anche nei prossimi giorni da parte di coloro che fanno parte della lista Piu’ Europa tra cui anche un incontro nella giornata odierna a Napoli vicino la stazione a piazza Garibaldi n. 26 dalle ore 20.30.