Maddaloni. All’Albero della vita grande affluenza per donare il sangue

Stamattina all’associazione L’Albero della Vita in via Appia è arrivato il camper dell’AVIS.  Non si aiuta il prossimo solo con generi di prima necessità e beni materiali, ma anche compiendo gesti come quello di donare il sangue.

La solidarietà non ha nome e non ha confini, non ha forme ma ha una sostanza forte: quella della collaborazione e del bene comune affinchè nessuno rimanga indietro, in nessun aspetto della vita.

La voce del presidente Antimo Suppa è commossa: “Per essere la prima volta un risultato inaspettato. ben 16 persone hanno donato il sangue. Tra di loro anche persone che l’associazione assiste. Tra essi alcuni giovani immigrati. Hanno voluto donare quello che hanno, il sangue, quasi a ringraziare, per come potevano, l’associazione per ciò che fa per loro. Un momento indimenticabile che ci ha fatto davvero scendere le lacrime e riempito il cuore di gioia!”

Ovviamente test covid per tutti. Anche i medici dell’AVIS sono stati positivamente stupiti. Nuove iniziative di questo genere sono già in programma per l’autunno.