Maddaloni. I pescatori del Garigliano organizzano la gara della solidarietà

Che la  grande famiglia dei pescatori del Garigliano avesse un cuore grande lo sapevamo già, altrimenti non si sarebbe preoccupata di ripulire tutto il fiume dai rifiuti. Questa volta si è  superata organizzando una gara di beneficenza e solidarietà. Domenica 02 FEBBRAIO al Lago Paradiso di Santa Maria Capua Vetere ( nei pressi del carcere di San Tammaro) si svolgerà una gara di pesca. Tutte le trote che saranno pescate dai partecipanti saranno donate all’associazione ” L’angelo degli Ultimi” che fornisce assistenza ai clochard.

L’evento è stato organizzato dal  Gruppo Garigliano: per partecipare basta contattatre il Presidente  Salvatore Tardi o il Fondatore Mavino Michelangelo.

Si inizierà alle ore 7,00. E’ stata prevista una quota di partecipazione e ci saranno dei premi per i vincitori.