Maddaloni. Iacobelli: la Lega è più forte di prima. Sono finite le contraddizioni

Filippo Iacobelli (consigliere comunale Maddaloni): “La Lega Salvini Premier di Maddaloni è più forte di prima in quanto sono finite le contraddizioni”!

“Ma di quale fuga parlano? Si tratta semplicemente di un gruppo di amici che evidentemente hanno deciso di cercare altrove quello che cercavano e, chiaramente, non hanno trovato nella Lega”.
Netta la dichiarazione del consigliere comunale Filippo Iacobelli su ciò che sembrava essere una fuga, ma che invece si dimostra essere semplicemente una scelta di un ristretto gruppo di persone.
Pertanto la ‘Lega Salvini Premier’ della città di Maddaloni va avanti più forte di prima, ormai fortunatamente senza più contraddizioni interne, infatti si sta già procedendo al nuovo tesseramento, così come il mese scorso si è preso parte alla Pontida 2019, il 19 Ottobre scorso alla manifestazione nazionale di Roma, così come sono stati animati gazebo e banchetti del partito sul territorio.
“In particolare per quanto riguarda le scorse elezioni provinciali – hanno dichiarato inoltre i dirigenti del partito di Maddaloni Pietro Tedesco e Angela Cipullo – vogliamo ringraziare il consigliere comunale Filippo Iacobelli che ha deciso di immolarsi in una candidatura esclusivamente di servizio per aiutare il partito al suo esordio sull’uscio scenario elettorale provinciale, a differenza dell’altro, ormai ex, consigliere della Lega Claudio Marone che non ha nemmeno sottoscritto la lista di partito che necessitava di firme per la presentazione”.
Pertanto, come sempre, anche a Maddaloni, la ‘Lega Salvini Premier’ riparte dal territorio.