MADDALONI. Impianto di compostaggio, parola all’assessore Liccardo

L'assessore all'ambiente chiarisce la posizione della maggioranza

MADDALONI- Nell’ultimo consiglio comunale il Sindaco De Filippo ha espresso la posizione della maggioranza rispetto alla realizzazione di un impianto per il conferimento della frazione umida.L’ assessore all’ambiente Salvatore Liccardo ribadisce,  che è indispensabile, oggi più che mai, pianificare la realizzazione di un impianto, in concerto con gli altri enti coinvolti, cosa già affermato in ATO nell’incontro con gli altri comuni. La gestione della filiera deve passare dal privato al pubblico: una gestione pubblica porterebbe non solo dei vantaggi economici, ma eviterebbe problematiche di vario tipo , come quelle relative allo scarico, a cui stiamo assistendo proprio in questi giorni.

Il Comune di Maddaloni, con i giusti presupposti e le condizioni adeguate , non si sottrarrà dal fare la propria parte, seguendo ovviamente l’iter che passa dall’ente di ambito, l’ATO rifiuti, la Regione Campania per i finanziamenti per la realizzazione e, concludendo, un ristoro per la comunità locale. A queste condizioni l’amministrazione conferma una disponibilità ad accogliere un impianto di conferimento della frazione umida che dovrà essere sovracomunale, seppur allocato sul territorio di Maddaloni.