Maddaloni, Marcianise e San Marco Evangelista. Inizia la guerra contro prostitute e clienti

Nei giorni scorsi , presso la Prefettura di Caserta, si e' tenuto un vertice avente ad oggetto la prostituzione nell'area meridionale della provincia di Caserta

In provincia di Caserta al via una dura lotta contro la prostituzione.

Nei giorni scorsi , presso la Prefettura di Caserta, si e’ tenuto un vertice avente ad oggetto la prostituzione nell’area meridionale della provincia di Caserta.

In seguito a cio’ le amministrazioni comunali  di Marcianise, San Marco Evangelista e Maddaloni si sono dichiarate pronte ad emanare nuove ordinanze antiprostituzione.

Il vertice e’ stato fortemente voluto  dal Deputato Antonio Del Monaco Movimento 5 Stelle e ad esso hanno partecipato il neo commissario straordinario di  Marcianise Michele La Stella, il sindaco di San Marco Evangelista Gabriele Cicala e il comandante della polizia municipale di Maddaloni Domenico Renga.

I tre Comuni coinvolti nel progetto si sono impegnati ad emanare ordinanze congiunte e saranno supportate da una task force di polizia , carabinieri e polizia municipale per debellare il fenomeno della prostituzione agendo sul territorio ed individuare ” in piena azione ” lucciole e clienti.