Maddaloni. Torna l’incubo Coronavirus in città

Era circa un mese che non scrivevamo più di contagia ti. Il virus sembrava non fosse più un pericolo in città. Ma mai abbassare la guardia. Infatti è di stamane la notizia che il nuovo  caso positivo al Coronavirus nel Casertano accertato dall’Asl della Provincia, pur non essendo di Maddaloni, ci lavora quotidianamente.  Con questo i positivi in provincia di Caserta salgono a 454. 

La persona contagiata lavora come medico alla clinica San Michele di Maddaloni. Avevamo dato notizia qualche giorno fa di uno screening fatto al personale in cui i tamponi erano risultati tutti Negativi. Un secondo screening fatto al secondo gruppo ha fatto emergere questo caso positivo.

 

Il paziente, di circa 45 anni, è asintomatico e in isolamento domiciliare. Naturalmente è scattato il protocollo di sicurezza previsto in questo caso.

Infatti sono stati tracciati tutti i contatti avuti con il medico, sia professionali che personali.
I colleghi con cui era a contatto sono già stati sottoposti ad un secondo tampone, risultando negativi.
I locali della nota casa di cura sono stati sanificati come previsto dal protocollo.