Maddaloni. Ultim’ora: aumentano i contagiati

In meno di una settimana si registrano 5 casi a Maddaloni. Si tratta di una donna di circa 48 anni impiegata postale. Si trova sotto controllo medico già da quasi  2 settimane a casa e le sue condizioni sono buone. Fortunatamente non ha bisogno di cure ospedaliere.
Riportiamo l’età solo per far comprendere che non è vero che colpisce solo gli anziani; non è detto che colpisca in forma grave, e ci auguriamo che questa persona, come le altre, guarisca in fretta.  Il virus colpisce senza distinzioni, tutti siamo a rischio.  Quindi, ancora una volta,  vi ribadiamo che dovete stare a casa.

Il Sindaco Andrea De Filippo ci tiene a far avere il seguente messaggio ai suoi concittadini: “ Ogni giorno ricevo il report ufficiale dalle autorità competenti. Non ci sono casi occultati ed io riporto i contagiati che mi vengono comunicati. Altri casi, diffusi per sentito dire o senza esito positivo del tampone  non sono tenuto a comunicarli. In qualità di primo cittadino mi attengo solo ai dati ufficiali”.

Si è prontamente  provveduto  alla sanificazione degli uffici comunali e degli uffici postali cittadini, in quanto le ultime due donne contagiate hanno legami con questi ambienti.

Aggiornamento dell’ultimissima ora: gli uffici postali interessati sono  stati prontamente sanificati e riaperti al pubblico.

Foto di Paolo Miranda