Maltempo. Scuole chiuse non solo a Caserta

Il sindaco di Caserta, Carlo Marino, a seguito degli eccezionali eventi atmosferici che hanno colpito il capoluogo e la provincia tutta, non escludendo possibili danni alle strutture scolastiche e per consentire la verifica di eventuali danni, ordina la chiusura per la giornata del 18 novembre 2019, delle scuole cittadine pubbliche e private di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, per permettere a tutti i soggetti competenti (pubblici e privati) alla sicurezza degli edifici scolastici, le opportune verifiche dei luoghi interni ed esterni degli stessi edifici, al fine di assicurare la permanenza delle condizioni di sicurezza per l’esercizio dell’attività scolastica. Ordina alla amministrazione Provinciale di Caserta di disporre analoghe verifiche su tutti gli edifici scolastici di propria pertinenza. Ai dirigenti scolastici di assicurare l’apertura dei plessi scolastici per consentire l’accesso negli stessi a tutti i soggetti deputati e necessari per le suddette verifiche. Ai responsabili delle scuole ed istituti privati di provvedere ad effettuare le verifiche tecniche per valutare l’eventuale presenza di danni alle strutture.

AGGIORNAMENTO: Maltempo. Scuole chiuse non solo a Caserta

Scuole chiuse a San Nicola La Strada

La notizia è stata data annunciata direttamente dal primo cittadino, Vito Marotta, con un post pubblicato sulla propria pagine Facebook: “Lunedì 18 novembre 2019 chiuse le scuole pubbliche di ogni ordine e grado. In coordinamento con la provincia di Caserta, si è deciso di interrompere l’attività didattica per procedere alle opportune verifiche dei luoghi interni ed esterni di tutti i plessi cittadini. In assenza di diversa comunicazione, l’attività didattica si svolgerà regolarmente nella giornata di martedì“.

Scuole e parchi pubblici chiusi ad Aversa

Scuole chiuse anche ad Aversa, dove il sindaco Alfonso Golia ha ordinato la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado. Inoltre, sempre per la giornata di domani lunedì 18 novembre, il sindaco ordina la chiusura di tutti i parchi pubblici della città Normanna e del cimitero, con deroga per quest’ultimo per permettere le eventuali inumazioni necessarie.

Scuole chiuse a Santa Maria Capua Vetere

Scuole chiuse per domani anche nella città del Foro, dove il sindaco Antonio Mirra, in considerazione degli ultimi eventi meteorologici ed in particolare del vento e soprattutto della notevole quantità di pioggia caduta in città, ha ordinato la sospensione delle attività didattiche in tutti i plessi al fine di consentire rispettivamente, ai tecnici comunali per gli Istituti Comprensivi di competenza, alla Provincia per gli Istituti Superiori e ai proprietari degli istituti privati, le verifiche su eventuali danni e per i consequenziali interventi di manutenzione.

Nel resto della provincia di Caserta, a Sessa Aurunca rimarrà chiusa causa ingenti danni provocati da un fulmine la scuola San Leo. Il sindaco Sasso ha disposto la chiusura dell’istituto per la giornata di domani, lunedì 18 novembre. Anche a Teano, dove il sindaco D’Andrea ha ordinato la chiusura per domani.