Manifestazione campetti Nike , Maddalena Corvino : Abbiamo invitato tutte le scuole- chi non ha partecipato l’ ha fatto per scelta”

Caserta. Oggi,giovedì’ 7 Novembre ai campetti Nike di via G.M.Bosco si è tenuta una manifestazione di alta valenza didattica e formativa  a carattere Nazionale. L’ evento è stato organizzato dalla Società Italiana centri educazione stradale- Parco Scuola del traffico Eur-Sices S.R.L. e patrocinato dall’ assessorato alla pubblica istruzione del Comune di Caserta.  La manifestazione , a carattere Nazionale , si inserisce in un progetto di educazione stradale destinato a tutte le scuole.

I campetti Nike sono stati trasformati per l’ occasione in un vero e proprio mando stradale con tanto di semafori e segnali. Eppure non sono mancate le polemiche. In un articolo da noi precedentemente pubblicato abbiamo segnalato il malcontento di alcune mamme i cui figli, alunni della scuola DE Amicis- sede Leonardo Da Vinci,  non avevano preso parte all’ iniziativa.

Nello stesso articolo, abbiamo chiesto da chi fosse dipesa tale mancanza: se dai Dirigenti scolastici , che hanno preferito non partecipare alla manifestazione o se dall’ Amministrazione Comunale che non ha comunicato l’ evento alle scuole.

A chiarire la situazione è stata direttamente la Dott.ssa Maddalena Corvino, Assessore alla pubblica istruzione al comune di Caserta. :”Abbiamo aderito con entusiasmo a questo progetto- ha dichiarato- con soddisfazione possiamo dire che siamo stati uno dei quattro comuni d’ Italia dove si è svolta questa manifestazione. Gli altri tre sono Arezzo,Roma e Foggia. Dal mio Assessorato sono partite le mail d’ invito a tutte le scuole ,poi c’è stato chi ha deciso di aderire e chi con mio immenso dispiacere per i bambini ha preferito rinunciare.

Colgo l’ occasione per ringraziare i Dirigenti scolastici delle scuole, Collecini,Giannone,Lombardo Radice , Lorenzini. Un Plauso particolare merita il D.S. Varriale che ha fatto partecipare i bambini dell’ istituto di Castel Morrone.”

La manifestazione ha avuto un grande successo- Ha concluso Maddalena Corvino- nonostante, causa il maltempo di questi giorni, siamo stati costretti a cambiare location dell’ evento che in un primo momento era stata individuata nei pressi di Via John Andrew Graefer  per poi spostarla in Via G.M.Bosco ai campetti Nike.”