Marcianise. Sorteggiati gli scrutatori per le elezioni europee.

Saranno 140 scrutatori e 70 riserve.

SORTEGGIATI 140 SCRUTATORI E 70 RISERVE
Si è appena concluso nella Sala Consiliare il sorteggio per la nomina degli scrutatori che saranno impegnati in occasione delle prossime elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo che si terranno sabato 8 e domenica 9 giugno.
Il sorteggio è avvenuto in modalità elettronica attraverso il sistema Urbi in dotazione al Comune di Marcianise al termine della commissione elettorale convocata lo scorso 14 maggio dal sindaco Antonio Trombetta.
I nominativi dei 140 scrutatori effettivi e delle 70 riserve nominati è consultabile sul sito istituzionale del Comune di Marcianise collegandosi alla pagina dell’Albo Pretorio:
“Abbiamo scelto di nominare gli scrutatori – ha affermato il sindaco Antonio Trombetta – utilizzando lo strumento del sorteggio elettronico per dare un segnale chiaro di trasparenza ai cittadini, condividendo ampiamente nella commissione elettorale con i tutti i componenti questo indirizzo, perché siamo convinti che un’esperienza di questo tipo abbia anche un valore fortemente formativo e sia fondamentale per far crescere nella cittadinanza la consapevolezza del ruolo centrale che ognuno può svolgere nella propria comunità. Compiere la selezione utilizzando il metodo, seppur previsto dalla legge, della nomina attraverso la selezione non casuale dall’Albo degli scrutatori, avrebbe sminuito un momento decisamente importante della vita democratica della nostra città e determinato condizioni di disparità tra i cittadini’.