Muore Docente da poco vaccinata. Sequestrata la salma per capire se ci sono connessioni fra la vaccinazione e la sua scomparsa

Si chiamava Annamaria Mantile, 62 anni, docente dell’istituto comprensivo Pavese di Napoli. La donna  si era vaccinata Sabato 27 febbraio con una dose di AstraZeneca . I familiari hanno esposto denuncia ai carabinieri e subito dopo è stata disposto il sequestro della Salma e l’ Autopsia.

Secondo le prime ricostruzioni , la donna si sarebbe sentita male dopo la prima dose . La Domenica avrebbe avuto problemi respiratori ,vomito e dolori intestinali al punto che i familiari avrebbero allertato il medico di base il quale le avrebbe somministrato un lavaggio. La situazione, che in un primo momento sembrava migliorare ,è degenerata il giorno dopo e nonostante il massaggio cardiaco praticato dal medico di famiglia la donna è deceduta.

Si cercherà ora di capire se ci sono connessioni fra il vaccino e la morte della docente. Per il momento non vi sono certezze.

 

Centro Acustico 640×300