NAPOLI. Al via la seconda edizione di “Print&Cut” dedicata alle novità nel mondo della stampa e del taglio

La tre giorni si tiene presso l'Hotel Gli Dei di Pozzuoli

NAPOLI – Dopo il grandissimo successo dello scorso anno “Napoli Print&Cut” replica. Si svolgerà dal 14 al 16 febbraio 2019 la fiera dedicata alle novità nel mondo della stampa e del taglio. Confermata la location: sarà l’Hotel gli Dei di Pozzuoli ad ospitare l’evento aperto al pubblico dalle ore 10.00 alle ore 18.00. L’appuntamento è dedicato a tutti gli operatori del settore della stampa e delle arti grafiche. La fiera è organizzata da un gruppo di società leader nel settore dei macchinari che si occupano di stampa e taglio.

L’obiettivo della kermesse sarà quello di far conoscere i nuovi macchinari a disposizione sul mercato, far provare dal vivo i prodotti volti a migliorare la qualità del lavoro di tutti gli operatori, far conoscere attrezzature e consumabili per la personalizzazione di abbigliamento. Inoltre far vedere in azione stampanti per la realizzazione di stampe di piccolo e grande formato. Il territorio campano è da sempre fucina di eccellenze e l’evento ha lo scopo di mostrare tutte le innovazioni e le peculiarità delle industrie regionali leader nel settore della stampa e delle arti grafiche. Durante la fiera la Smollder presenterà: la Stampante digitale Production Canon imagepress c650 Completa, la multifunzione Canon che permette di stampare colori Oro, Argento e trasparente.

Inoltre ci sarà una novità assoluta che sarà presentata in esclusiva alla fiera. A Calafiore spetterà l’innovazione del settore delle arti grafiche sulle soluzioni tessili con il prestigioso marchio MIMAKI, in particolare con il modello Ucjv300-107 e 3042 MKII. Inoltre insieme a Smollder sono i principali organizzatori della fiera. Flexsy, invece, esporrà: B-Flex, termoadesivo in poliuretano 100% coprente sia da taglio che da stampa, adatto alla personalizzazione di capi. Ci sarà anche Shock Line per presentare le soluzioni transfer No Cut TOPWEED per toner CMYK, CMYW e Neon. Esporrà diversi modelli di t-shirt realizzate con i transfer TOPWEED, che pongono fine allo spellicolo e al magazzino colori, garantendo un’altissima qualità. Melprom darà spazio poi a tutte le ultime innovazioni nel campo dei gadget e degli accessori personalizzabili, con particolare rilievo al settore dell’hi-tech. Presente anche PgTech di Giuseppe Paradiso con l’esposizione delle seguenti macchine: 1 laser CO2 per incisione e taglio materiali organici; 1 laser galvanometrico per la marcatura su tutti i metalli.

Tosingraf mostrerà alla platea della fiera la Multigraf Touchline CP375 DUO, sistema innovativo di cordonatura e perforazione. Ricamo Cucito Stampa Diretta rappresenterà il marchio Ricoma e Brother, esponendo il modello ricoma swd 1501, mentre per Brother i modelli GTX e GT3. Transfer SyStem esporrà stampanti per la sublimazione dal piccolo formato al 61 cm. Termopresse per la stampa sublimatiche e supporti neutri da stampare. Tante le realtà del settore fortemente specializzate e con un alto tasso di innovazione saranno presenti come Plastidea, specializzata ne “led plastic ed digital solutions” e come ultimo ma non in ordine di importanza: Prima. Questo e molto altro alla fiera Napoli Print&Cut. Orario di ingresso dalle 10 alle 18. Info: 392 288 3152.