Nel quartiere di Scampia il Questore di Napoli chiude un bar per 5 giorni

Il bar era diventato un luogo di abituale ritrovo di soggetti con precedenti reati contro il patrimonio, per stupefacenti

NAPOLI – Il Questore di Napoli, su proposta della Stazione dei Carabinieri Quartiere 167, ha disposto la sospensione per cinque giorni dell’attività di un bar in via Roma verso Scampia.

Nello scorso febbraio i militari hanno arrestato un uomo che stava spacciando sostanze stupefacenti all’interno del locale; inoltre, gli ulteriori controlli effettuati hanno evidenziato l’assidua frequentazione del locale da parte di soggetti con precedenti per reati contro il patrimonio e la persona, nonché per violazione della normativa in materia di stupefacenti, per i quali il bar era diventato un luogo di abituale ritrovo.

Il provvedimento è dunque finalizzato a scongiurare un concreto pericolo per la pubblica sicurezza.

Centro Acustico 640×300