“Noi Voci di Donne”. Presentazione del corso “MISURE PER CONTRASTARE LA VIOLENZA DI GENERE”

Formazione di Eccellenza, corso promosso da “Noi Voci di Donne”
La violenza di genere sembra essere, nell’immaginario comune, una tematica di recente
formazione, percepita dai più scettici non come una questione sociale ma come una
“questione di moda e vittimismo”.
Eppure, la violenza di genere, è stata per decenni il sommerso racconto di un diario
segreto che erano spesso le pareti di casa. L’educazione al silenzio e alla sopportazione è
stata la benzina su un fuoco che, agli occhi del mondo esterno, era un fuoco invisibile. Ma
seppur invisibile, è un fuoco che brucia, ustiona, incenerisce.
Negli ultimi anni, i riflettori accesi sui casi di cronaca più eclatanti hanno permesso alla
violenza di genere di “uscire allo scoperto” e mostrarsi nella sua atroce quotidianità,
consentendo anche a chi aveva chiuso gli occhi, di riconoscere i segnali di una situazione
drammatica.
Ecco perché è importante non solo parlarne, ma anche formare gli “addetti ai lavori” ad
una sempre maggiore consapevolezza della tematica, dotandoli degli strumenti adatti a
contrastare la violenza di genere per affrontarla nel modo corretto.
Ed è in quest’ottica che si inserisce il Corso di Formazione di Eccellenza “MISURE PER
CONTRASTARE LA VIOLENZA DI GENERE” promosso dal centro anti violenza Noi
Voci di Donne con il patrocinio morale del Comune di Caserta.
Si tratta di un corso promosso nell’ambito del progetto “avviso pubblico per il
finanziamento di progetti di formazione di eccellenza al fine di promuovere la cultura
giuridica in materia di diritto penale internazionale e di tutela dei diritti umani” finanziato
dal Dipartimento per gli Affari di Giustizia.
Il corso è rivolto ai dipendenti pubblici, forze di polizia, avvocati e magistrati.
La presentazione del corso avverrà venerdì 5 Aprile, alle ore 17.30, presso il Centro
antiviolenza Noi Voci di Donne in Via San Gennaro a Caserta.
Interverranno il sindaco di Caserta, l’Avvocato Carlo Marino, l’Onorevole Martina
Semenzato (Presidente della Commissione Parlamentare di Inchiesta sul Femminicidio,
nonché su ogni forma di violenza di genere), il Dottor Andrea Grassi Questore di
Caserta, il Dottor Raffaello Falcone (Procuratore aggiunto presso la Procura di Napoli),
il Dottor Giuseppe Zullo (Giudice del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere), il Dottor
Francesco Chiaromonte (Giudice di Sorveglianza presso il Tribunale di Napoli), il
Colonnello Nicola Sportelli della Guardia di Finanza di Caserta e il Dottor Antonio
Piricelli (Comandante della Polizia Municipale di Caserta).
Modera la Dottoressa Pina Farina, Presidente di Noi Voci di Donne.