AGM Servizi Sanitari 582×215

Nuovo grosso risultato contro il bracconaggio a Marcianise dei CARABINIERI FORESTALE E GUARDIE DEL WWF

Il servizio è iniziato alle ore 5:00 di mattina di sabato 17 ottobre 2020 nel nel territorio agreste del comune di MARCIANISE (Caserta). L’operazione è stata portata a termine dalla guardie del WWF – Nucleo provinciale di Caserta in sinergia con i volontari Dell’ENPA, associazioni facenti parte del coordinamento BLACK SPOT delle province di Napoli, Caserta e Latina. La giornata contro il bracconaggio è stata caratterizzata dal controllo di diversi cacciatori risultati in regola.

Ad un certo punto il nucleo Guardie Venatorie del WWF ed i volontari dell’ENPA hanno sorpreso un bracconiere denunciato ai Carabinieri Forestale (chiamati con il numero di emergenza 1515)  per utilizzo di un richiamo elettroacustico SEVERAMENTE VIETATO, in quanto si tratta di una pratica venatoria, che concentra troppi animali in un solo posto, che poi vengono sterminati con pochi colpi di fucile.

VIDEO

IMG_2810

Sequestrati (dai Carabinieri Forestale), oltre al richiamo elettro acustico fucile e munizioni. Nuovo grosso risultato dell’antibracconaggio nel territorio della provincia di Caserta.

Massima sinergia tra CARABINIERI FORESTALE E GUARDIE DEL WWF.
Si coglie l’occasione per ringraziare l’Arma dei Carabinieri, specialità FORESTALE.