Oggi il via al YoungG7: il Manzoni a Latina per la simulazione in lingua inglese

CASERTA – Oggi, lunedì, inizierà una nuova esperienza formativa per gli studenti del liceo Manzoni di Caserta. Grazie all’impegno del docente Domenico Melone e della Dirigente Adele Vairo, infatti, quattro studenti sono stati selezionati per partecipare al YoungG7 a Latina. Ilaria Clemente, Vincenzo Casertano, Michele Affinito ed Emanuela Mastroianni sono i ragazzi scelti per partecipare alle sessioni di lavoro che si svolgeranno al liceo “Grassi” di Latina e alla sede di Latina dell’Università La Sapienza.

Lo YoungG7 è una simulazione delle sedute del G7 organizzata per le scuole superiori dal Miur. Durante le sessioni di lavoro, gli studenti si confronteranno sui temi oggetto dell’agenda della presidenza di turno svolgendo il ruolo di delegato di uno Stato. La simulazione è svolta interamente in inglese.
<<La nostra proiezione verso l’internazionalizzazione dell’offerta formativa che offriamo ai nostri studenti – ha detto la Preside Adele Vairo – è stata fondamentale affinchè fossimo scelti per partecipare ad un evento così prestigioso. I nostri studenti saranno impegnati per tre giorni nel ricreare lo spirito di incontro delle diverse visioni culturali, storiche e politiche che animano il G7. L’esercizio della democrazia attraverso la pratica della mediazione e della condivisione di idee per la cooperazione>>.