Paganese-Casertana finisce in parità 2-2

La Casertana non sa più vincere, un pareggio con l'ultima classificata

Pagani – La Casertana pareggia a Pagani 2-2 i falchetti non sanno più vincere, la vittoria soprattutto in trasferta manca da troppi mesi.

Ecco cosa è successo allo stadio Marcello Torre di Pagani nella sfida di oggi pomeriggio.

Dopo appena 12 minuti calcio di punzione abbastanza dubbio per la Casertana, Romano per la Casertana su punizione fischiata dall’arbitro, il sig. Arace con posizione leggermente sulla sinistra dal limite dell’area , porta momentaneamente in  vantaggio  i rossoblu’. Il pareggio da parte della Paganese arriva al minuto 26′ del rientrante Cesaretti, il quale sfrutta una deviazione ed un pasticcio di un difensore della Casertana per sorprendere Adamonis. La Casertana si riporta in vantaggio con Castaldo al 42′ su un rigore concesso per un  tocco di braccio di Della Fiore su tiro da lontano di Vacca, riporta gli avanti gli ospiti.

La Paganese perà agguanta il pareggio, infatti gli azzurrostellati con Parigi al 46′, in tuffo su sponda dell’attaccante Cesaretti, trafigge l’estremo difensore ospite Adamonis.

Il secondo tempo scorre via senza troppe occasioni da nessuna delle due compagini in campo.

Tutto sommato un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre: la Paganese resta sempre più in fondo alla classifica a quota 13 punti ultima, a + 15 sul Bisceglie impegnato nel pomeriggio contro il Potenza; la Casertana resta ancora in zona  play-off con 41 punti all’attivo ma sta andando sempre più giù ai margini della stessa zona play off a sei giornate dal termine.

 

PAGANESE (3-4-1-2): Galli; Piana, Stendardo, Dellafiore; Tazza (72′ Carotenuto), Nacci (72′ Navas), Capece, Perri (83′ Di Renzo); Scarpa (56′ Della Morte); Parigi, Cesaretti. A disposizione: Santopadre, Della Corte, Sapone, Diop, Gori, Alberti, Acampora, Gifford. Allenatore: Alessandro Erra

CASERTANA (3-5-2): Adamonis; Meola, Blondett, Pascali; Gonzalez, De Marco, Vacca, Romano (90′ Floro Flores), Cigliano (56′ Padovan); Castaldo, Zito. A disposizione: Zivkovic, Ciriello, Matese, Genovese, Moccia, Zaccaro. Allenatore: Raffaele Esposito

ARBITRO: Mario Davide Arace della sezione di Lugo di Romagna (Licari-Micalizzi)

MARCATORI: 12′ Romano (C), 26′ Cesaretti (P), 42′ rig. Castaldo (C), 46′ Parigi (P)

NOTE:  Ammoniti Dellafiore (P), De Marco (C), Stendardo (P), Navas (P). Al 76′ allontanato l’allenatore in seconda della Paganese Di Deo. Al 78′ espulso Zito (C) per grave fallo di gioco. Spettatori: 300 circa, nessuno proveniente da Caserta per il divieto di trasferta imposto dalle autorità competenti

ANGOLI: 3-3

RECUPERO: 1′ p.t., 3′ s.t.