PALAZZO CASTROPIGNANO: LA STORIA DEGLI “AFFITTI MANCATI”

Il 20% degli affitti sono "fuori legge"

Dire che trovare una sistemazione abitativa è difficile, in questo caso sembra scontrarsi con un controsenso.

Nella nostra città, infatti, sembra che l’amministrazione comunale viva una situazione del tutto differente.

L’ente di Palazzo Castropignano si trova a dover gestire una vera e propria voragine. Ammntano all’incirca otto milioni di euro le somme che l’ente dovrebbe poter riscuotere ma che purtroppo si sono letteralmente volatizzate.

Una situazione che deve finire al più presto dichiara l’assessore competente Pontillo. Questi casi – prosegue sempre l’assessore – non sono salvabili e dopo l’individuazione si è dovuto procedere alle istanze di sgombero.