Partono le critiche alla figura del Disability Manager

Il Pres. Trapassi di Azione e Partecipazione critica duramente Marino

Caserta – ” Il Sindaco Marino ormai fa propaganda su tutto ma abbia la decenza, almeno, di non farla sui disabili!”.

Non usa mezzi termini il Presidente di ” Azione e Partecipazione” Enrico Trapassi che interviene sulla notizia diffusa dal primo cittadino relativa alla volontà di nominare un Disability Manager.
” In una città dove le politiche sociali sono in ginocchio, dove si va avanti per proroghe (l’ennesima scadrà fra 20 giorni), dove non si affronta il problema delle barriere architettoniche e dove, per volere dello stesso Marino, i disabili possono parcheggiare gratuitamente solo per un massimo di 2 ore; invece di agire in maniera seria l’unica cosa che la giunta riesce a fare è prevedere la nomina di un manager che non si capisce cosa concretamente debba produrre. Ricordo a tutti che, questa maggioranza, è al governo della città da più di 3 anni e nulla ha fatto per andare incontro ai tanti cittadini che vivono il dramma della disabilità. Marino e la sua giunta se sono capaci di fare azioni concrete a sostegno dei disabili le facciano, altrimenti abbiano almeno il buon senso di tacere!” ha poi concluso Trapassi.