“Passaggio della campana” fra Luigi Avenia e il nuovo Presidente Lion Club di S.M.C.Vetere Fernando Greco

Un anno lionistico da incorniciare.

UN ANNO LIONISTICO DA INCORNICIARE ! Con questa espressione si potrebbe sintetizzare il percorso compiuto dal Lion Club di Santa Maria Capua Vetere nell’anno appena trascorso sotto la guida del Presidente Luigi Avenia. Ne ha dato atto il Governatore Paolo Gattola, intervenuto alla cerimonia del “passaggio della campana” svoltasi il 21 giugno 2019 nella prestigiosa cornice del Resort San Domenico, presenti – con i presidenti di circoscrizione e di zona, nella persona di Antonio Zivolo e Alberto Martucci – il cerimoniere e il segretario distrettuale Michele Coscetta e Gerardo Indennimeo, il responsabile distrettuale GST Luigi Mirone, lo specialist distrettuale GMT Gianfranco Ucci, nonchè i presidenti di numerosi clubs della provincia di Caserta e Benevento e Avellino.

Non ha nascosto la commozione Luigi Avenia, nel passare il testimone al nuovo Presidente Fernando Greco, al quale ha formulato sinceri auguri di buon lavoro, sicuro del successo che arriderà a lui ed alla “squadra” che lo affiancherà. Durante l’intervento del Presidente Avenia, i presenti hanno assistito ad una sobria proiezione che ha ricordato le principali attività ed i services del Club sammaritano, nell’anno appena trascorso, tutti di forte impatto sulla vita della comunità e del territorio: fra essi – come ha sottolineato, con orgoglio, lo stesso Avenia – quello del ”Barattolo della salute”, arricchito da un efficace protocollo d’intesa con il Comune e con le associazioni della zona.

L’entusiastica condivisione che è seguita all’intervento del presidente uscente, culminato con la consegna di riconoscimenti ai componenti dello staff direttivo F.Greco (segretario), S.Palmieri (tesoriere), R.Basso (cerimoniera), M.Romano (direttore comunicazione), Enzo Quarracino (Responsabile GMT), Alberto Pacelli (Responsabile GST) e di un caloroso ringraziamento agli Officers E.Santillo, V.Gargiulo, R.Aveta, G.Cenname, G.Angelini e A.Cocozza, ha dato il via ad un commosso saluto del nuovo Presidente Gen. Fernando Greco, il quale si è riservato di illustrare il programma in occasione della prossima apertura dell’anno sociale e, confessando di essere ben consapevole della difficile eredità trasmessagli da un lion di alto profilo come Gigi Avenia, ha confidato in un profiquo percorso, anche grazie alla consolidata’esperienza del consiglio direttivo, in larga misura confermato con l’apporto di due news entry rappresentate dalle Dott.sse Antonella Marotta (cerimoniera) e Rachela Cantelli (segretaria).

A conclusione dell’evento, il Governatore Paolo Gattola, nel compiacersi della crescita qualitativa e numerica del Club sammaritano, ha consegnato al past president Luigi Avenia l’onorificenza del “Melvin Jones”, attribuitagli quale coronamento del suo anno sociale e premessa di auspicati futuri traguardi.