Pimonte, cantieri aperti per completamento rete idrica e fognaria

Palummo (Sinadco): “Risolti i problemi di centinaia di famiglie”.

Pimonte-“Sono tre i cantieri aperti per la ristrutturazione e il completamento della rete idrica e fognaria di Pimonte, riguardano via IV Novembre, il secondo tratto di via Piana e via Nuova Belvedere. Un impegno preso con i cittadini per poter garantire loro sempre maggiori servizi. Migliorare la qualità della vita dei pimontesi è l’obiettivo primario che anima il lavoro dell’Amministrazione – ha detto Michele Palummo, sindaco della ridente città dei Monti Lattari – questo risultato è stato raggiunto con grande impegno e fatica, complusando continuamente tutti gli attori coinvolti per un rapido avvio dei lavori sbloccando i finanziamenti previsti dalla Regione Campania, che ci consentono di avere la copertura economica sufficiente per tutta l’opera. Sono, quindi, in via di risoluzione i problemi di centinaia di famiglie residenti in via Belvedere che, soprattutto d’estate, da oltre dieci anni fanno i conti con una serie di disagi legati alla rete idrica. La sostituzione della rete è effettuata dalla Gori a cui va il nostro ringraziamento, in particolar nella persona dell’Amministratore Delegato, Vittorio Cuciniello, e dell’ingegnere Palomba, che si sono occupati direttamente di avviare un ammodernamento della rete che è fondamentale per tutta la nostra cittadina. Voglio infine ringraziare la Regione Campania sempre vicina e attenta alle nostre istanze e il presidente dell’Ente Idrico Campania Luca Mascolo, considero preziosa la sua collaborazione – ha concluso il primo cittadino di Pimonte”.

Pubblicità elettorale

Foto