Portico di Caserta. Scopre tradimento della moglie e ne aggredisce l’amante: denunciato titolare di un bar

Ennesimo episodio di violenza legato a relazioni amorose.

Il titolare di un bar di Portico di Caserta, un uomo di 57 anni, è stato denunciato ai Carabinieri di Macerata Campania con le accuse di minacce, lesioni e stalking nei confronti di un 30enne del luogo.

L’uomo, venuto a conoscenza di una relazione clandestina tra la propria moglie ed il giovane, avrebbe deciso di farsi giustizia da solo.

Dopo un primo episodio di minacce con la pistola – stando al racconto della vittima – l’uomo è passato al pedinamento e all’azione violenta. Armatosi di un bastone, infatti, ha aggredito anche il padre della vittima, un pensionato 70enne accorso per difendere il figlio.

L’anziano è finito in ospedale a Marcianise a causa delle lesioni riportate (un edema e varie escoriazioni), per fortuna non gravi, denunciando nuovamente il titolare del bar.