Presentazione del libro “Un cuore di padre” presso l’Opera San Leonardo della Caritas

Il 9 luglio 2024, dalle ore 19:00, ad Aversa presso l’Opera San Leonardo della Caritas (adiacente Istituto Sagliano) sarà presentato il libro “Un cuore di padre” di Cristian Fontana, avvocato del Foro di Siracusa. Il libro affronta il difficile ruolo di essere genitori, in particolare di essere padre, alla luce dei cambiamenti che hanno investito la nostra società con un’attenzione anche al caso in cui i coniugi vivano la triste esperienza della separazione. Un padre esercita un modello educativo ed affettivo per i figli trasmettendo loro convinzioni e valori, fornisce protezione, infonde fiducia e sicurezza. Un buon padre quando serve deve sforzarsi anche di “contenere” i figli mostrando loro, non con autorità ma con un’autorevolezza necessaria, l’importanza e la priorità del rispetto delle regole e educandoli al rispetto per il prossimo. Per molti anni la figura del padre è stata svilita e messa in secondo piano nelle dinamiche familiari con conseguenze evidenti su molti ragazzi in termini di autostima e di difficili rapporti sociali.
La comprensione, il rispetto reciproco, l’armonia e il dialogo genitoriale sono il collante necessario per un clima sereno dentro e fuori la famiglia. Dopo i saluti del neo-Sindaco di Aversa dott. Francesco Matacena, dell’avv. Gianluca Lauro, Presidente COA Napoli Nord e dell’Avv. Alessandro de Angelis, Presidente AIGA Napoli Nord ad introdurre il libro saranno Don Carmine Schiavone, Direttore della Caritas della Diocesi di Aversa nonché delegato Regionale Caritas, Davide Griffo, Referente per l’Opera San Leonardo e la dott.ssa Rachele Arena del Comitato Stati Generali della Cultura in Terra di Lavoro. Moderati dall’avv. Antonella di Ronza con l’autore interverranno l’avv. Federica Marciano e l’avv., counselor e mediatrice familiare Mariacarla Abate. L’evento è accreditato dal Consiglio dell’Ordine di Napoli Nord con n.2 crediti formativi.
Sarà possibile anche visitare l’Opera San Leonardo della Caritas con l’Orto sociale nato per favorire la reintegrazione sociale e lavorativa di ex senza tetto e visitare il giardino zen di bonsai. Seguirà la degustazione di prodotti tipici.