Problemi trasporti Castel Volturno: continua la raccolta firme e giungono nuove richieste

Il comunicato.
Castel Volturno. Dopo il lancio della petizione on line per l’integrazione della linea bus RFI Castel Volturno – Villa Literno, che consentirebbe di collegare il Castel Volturno alla stazione ferroviaria liternese, agevolando uno scambio delle correnti di traffico e una migliore circolazione generale, si procede con la raccolta firme direttamente sul posto.

La dottoressa Leda Tonziello, membro del Comitato Territoriale, che si è occupata di contattare i diversi enti ed avviare la petizione on line, ha dichiarato: “Una navetta di collegamento tra la stazione ferroviaria di Villa Literno e il territorio Castellano consentirà a studenti e lavoratori di superare enormi difficoltà per il raggiungimento dei luoghi di studio e di lavoro. BISOGNA RAGGIUNGERE UN NUMERO NOTEVOLE SE VOGLIAMO FAR PRENDERE IN CONSIDERAZIONE LA NOSTRA RICHIESTA. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno sottoscritto l’istanza, e soprattutto coloro che si sono impegnati a farla firmare ad amici, parenti e conoscenti. La petizione è un vettore di speranza democratica, uno strumento che continua ad avere un forte impatto, poiché espone una necessità di interesse generale di cui si chiede l’accoglimento da parte degli organi competenti.”

“Qualche giorno fa – continua la Tonziello – ho ricevuto una prima risposta dalla Regione Campania, che ha preso visione dell’avvio della petizione e indicato – come già avevamo fatto – di presentare la proposta anche a Trenitalia. Mentre attendiamo un riscontro dall’azienda incaricata, per dar modo a tutti i castellani di partecipare, si è deciso di agevolare anche coloro che non hanno dimestichezza con il web con l’istituzione di diversi punti di raccolta firme direttamente in città. Si potrà sottoscrivere la petizione presso: Bar ATTILA Destra Volturno; Osservatorio civico Lucignano; I sapori della carne di Nuzzo Doriana in Via Scarlatti 29 Ischitella; Km42 Lounge bar via Domitiana km42.800; Edicolè Viale degli Oleandri ; Informare Piazzetta delle Fieste 19; D&P CONSULTING SRL Villaggio Coppola Torre 2 viale delle mimose 44; Papyrus Villaggio Coppola via delle Acacie 206; Crazy Horse Cafe piazzale Darsena, 1/4, Castel Volturno.”

“Intanto molti cittadini stanchi dei disagi determinati dall’isolamento della città hanno chiesto anche una navetta di collegamento con la stazione di Licola della Cumana. Raggiungiamo un primo obiettivo – ha concluso la Tonziello – e poi continueremo uniti per raggiungere il prossimo. Tutti coloro che vorranno dare una mano potranno contattarmi anche sui social, scrivendo un messaggio al mio profilo Facebook.”

Centro Acustico 640×300