Proficuo incontro tra Azienda Ospedaliera ed Associazioni del territorio.

L' AIL di Caserta in prima linea.

Caserta. Il commissario dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta Carmine Mariano ha incontrato questa mattina le associazioni attive sul territorio e presso il nosocomio, riunite nel Comitato Consultivo Misto. In prima fila, l’Ail di Caserta, che ha illustrato i punti cardine dell’attività che la sezione casertana porta avanti dal 2001, come la ricerca scientifica, la cura del paziente e della famiglia dal punto di vista medico scientifico e psicologico, il sostegno alla ricerca e l’attività di informazione e di sensibilizzazione.

Siamo molto felici che l’avvocato Mariano ci abbia convocato a quest’incontro – è il commento del Presidente dell’Ail di Caserta Fulvio Picazio.Spero che sia l’inizio di una lunga e proficua collaborazione. Così come spero si instauri anche con il nuovo direttore dell’Asl di Caserta Ferdinando Russo e il direttore dell’azienda ospedaliera universitaria Vanvitelli Antonio Giordano. Siamo convinti che attraverso un solido dialogo l’Ail possa continuare tutte le attività che finora l’ha contraddistinta sul territorio casertano”.