QUALIFICHE PROFESSIONALI A RISCHIO. Zinzi: «La Giunta batta un colpo»

Sarebbero circa 15.000 le certificazioni a rischio annullamento

REGIONE CAMPANIA – Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha protocollato un’interrogazione indirizzata all’Assessore alla Formazione, Chiara Marciani, avente ad oggetto la regolamentazione degli esami inerenti alle qualifiche professionali in Regione Campania. Il nuovo disciplinare è stato adottato dalla Giunta regionale con Delibera n. 449 del 12 luglio 2017, ma il Consiglio di Stato, con parere del 03 aprile 2019, l’ha considerata “del tutto illegittima”. Sarebbero circa 15.000 le certificazioni rilasciate in seguito alla Delibera e, quindi, a rischio annullamento.

«La qualifica professionale – ha spiegato Zinzi è un presupposto indispensabile per l’inizio di una attività lavorativa, sia come dipendente sia in forma autonoma. La Campania non può permettersi un atteggiamento ambiguo. La Giunta superi al più presto questa impasse e fornisca rassicurazioni in merito alle certificazioni già rilasciate».