Questura di Caserta: ricercato in Belgio per associazione per delinquere, arrestato.

L’Ufficio Immigrazione della Questura di Caserta, dopo gli arresti degli ultimi giorni di cittadini extracomunitari, ricercati per aver commesso reati sessuali in Germania e nel nord Italia, prosegue le verifiche di polizia amministrativa e di sicurezza.

Gli accertamenti hanno consentito di rintracciare un serbo, richiedente un permesso per soggiornanti di lungo periodo, colpito da mandato di arresto europeo, emesso dall’Autorità giudiziaria del Belgio, poiché appartenente ad un’organizzazione composta da circa 20 persone, dedita a furti con scasso in varie località delle Fiandre.

Il cittadino straniero arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di S. Maria Capua Vetere, a disposizione della Corte d’Appello di Napoli per l’avvio delle procedure per l’estradizione alle Autorità belghe, per l’espiazione della pena di 3 anni di reclusione.