“R….Estate a San Nicola”, un successo la commedia “A volte ritornano” all’arena comunale Ferdinando II

La Compagnia teatrale di Casagiove “Ridiamo Insieme” ha riscosso un ottimo successo nell’ambito della rassegna teatrale “R…..Estata a San Nicola 2019”. Il 22 luglio 2019 sarà ancora in scena nella quarta edizione della rassegna estiva “Senza sipario” di Montecorvino Rovella (SA), e successivamente, sabato 27 luglio 2019 nella quarta edizione della rassegna estiva “Su il sipario” di Roccamonfina.

È stato un autentico successo la rappresentazione, sabato 20 luglio 2019, della pièce teatrale dal titolo: “A volte ritornano” che è andata in scena presso la splendida location dell’arena comunale “Ferdinando II” di San Nicola la Strada. Ad esibirsi sono stati le attrici e gli attori della compagnia “Ridiamo Insieme” di Casagiove, già nota alla cittadinanza per aver contribuito gratuitamente alla realizzazione di un video per la sensibilizzazione alla raccolta differenziata. La commedia che è stato presentata al numeroso pubblico, che ha riempito interamente l’Arena comunale per oltre 400 posti, si intitolava “A volte ritornano” dell’autore Eduardo BARRA, per la regia di Salvatore VITALE. La trama di “A volte ritornano” si svolge in casa dei coniugi Russo, dove è appena avvenuta la dipartita di una zia loro convivente.

I protagonisti, superato il momento di dolore, pensano di poter finalmente godere di una vita di coppia più riservata, ma l’arrivo di un notaio, che comunica ai coniugi l’esistenza di un’eredità, non fa altro che scatenare un vero e proprio putiferio. In tanti cercheranno di ostacolare la riscossione della eredità, arrivando addirittura a sconvolgere il testamento con delle clausole difficilmente assolvibili dagli eredi, i quali, vedendosi alle strette, proveranno con ogni mezzo a risolvere l’intricata situazione, incaricando addirittura dei medium per contattare la zia defunta affinché modificasse il testamento. Una trama ricca di tematiche sempre attuali, la difficoltà di una coppia ad avere figli, la rarità della vera amicizia fra le persone, la cattiveria che emerge nell’uomo per interessi legati al denaro, la diversità, e non ultima la condizione di vita degli anziani che, nonostante le difficoltà legate all’età, non si arrendono mai e fanno di tutto pur di sentirsi sempre utili agli altri.

L’Associazione culturale/teatrale “Ridiamo insieme” è nata il 7 marzo 2016 dalla passione del teatro che accomuna i fondatori iniziali e gli attuali soci della stessa. Anche se la data fa pensare ad un gruppo giovane, tra loro vi sono componenti che hanno già vissuto l’esperienza del palcoscenico per alcuni anni, in qualche caso anche decenni. Il battesimo artistico è avvenuto il 28 maggio 2016 con un evento culturale organizzato presso il suggestivo scenario del quartiere militare borbonico di Casagiove (CE), città sede dell’associazione, intitolato alla memoria di Peppino De Filippo, che nel 1923 trascorse i primi mesi di addestramento militare nel territorio casagiovese, e proprio in tale luogo è stata allestita una mostra fotografica e documentale che ripercorreva la vita e la carriera artistica del De Filippo, il tutto arricchito da proiezione su schermo dei suoi sketch più conosciuti, ed un finale teatrale con la rappresentazione dell’atto unico “Miseria bella”.

Il 26 agosto 2016, l’associazione ha partecipato alla seconda edizione del festival comico “RIDIAMOCISUD”, organizzato dall’associazione ActorSud, e svoltosi a San Marco di Castellabate (SA), conseguendo il terzo miglior punteggio da parte di una giuria qualificata. Il 18 dicembre del 2016 l’associazione ha inaugurato la rassegna teatrale “In prima con Franco” svoltasi presso il teatro Caserta-città di pace, presentando lo spettacolo “Il matrimonio non è stato consumato!”, tratto dall’opera “Signori, biglietti!” di Giovanni Rescigno. Lo spettacolo è stato poi replicato il 18 febbraio 2017 presso il tetro comunale di Casapulla (CE), occasione in cui ha partecipato al premio Campania Felix 2017 organizzato dalla FITA-Campania, e ricevendo nella serata finale di premiazione la nomination per il miglior attore non protagonista.

Successivamente lo spettacolo fu portato in scena in tre occasioni estive, ovvero il 2 luglio 2017 presso il “Palazzo delle arti” di Capodrise, in una rassegna dove la compagnia ha ricevuto il premio di miglior attore caratterista e di migliore scenografia; quindi il 7 luglio 2017 ha partecipato alla seconda edizione della rassegna organizzata dal comune di San Nicola la Strada (CE), esibendosi nel suggestivo contesto dell’arena comunale; ed il giorno dopo 8 luglio 2017 ha replicato lo stesso spettacolo alla prima edizione della rassegna “Casagiove in scena”, presso il quartiere militare borbonico, sede del debutto iniziale dell’associazione come sopra descritto. Nel mese di ottobre 2017 ha partecipato per la prima volta al festival di regia teatrale organizzato dalla FITA-Campania, nella cui serata finale si è vissuto un momento di confronto e di arricchimento culturale tra le varie compagnie.

Il 3 e 4 febbraio 2018 la compagnia è andata in scena al teatro Izzo di Caserta, presentando l’evento “A casa De Filippo”, dedicando al pubblico tre atti unici, “Tornò al nido” di Titina, “I morti non fanno paura” di Eduardo, e “Miseria Bella” di Peppino. Il 27 maggio 2018 presso il teatro “Caserta-città di pace” la compagnia ha portato in scena lo spettacolo “Don Pascà fa acqua ‘a pippa!”, che ha partecipato per il premio “Campania Felix 2018”, organizzato dalla FITA-Campania, ricevendo il premio di miglior attore protagonista. Lo stesso spettacolo è stato poi replicato nelle rassegne estive di Casagiove il 30 giugno 2018, in quella di san Nicola la strada il 7 luglio 2018, e nell’ambito di festeggiamenti patronali di Maddaloni il 16 settembre 2018.

Successivamente lo spettacolo è andato in scena sabato 13 e domenica 14 ottobre 2018 al teatro Izzo di Caserta nell’ambito di due serate organizzate per scopi di beneficenza. La compagnia nel mese di gennaio scorso, ed esattamente nei giorni di sabato 19 e domenica 20, ha portato in scena al teatro Izzo di Caserta la commedia “A volte ritornano” di Eduardo Barra, replicata poi alla terza edizione della rassegna “Casagiove in scena” lo scorso 15 giugno, ed in scena il 20 luglio nell’ambito della rassegna estiva “R…estate a san Nicola”. Nello scorso mese di febbraio, e precisamente domenica 10, è stato riproposto lo spettacolo “Don Pascà fa acqua ‘a pippa” nell’ambito della sedicesima edizione della rassegna “Teatro amore mio” di Polla (SA), e nella serata di premiazione del 24 marzo ha ricevuto il premio per la migliore attrice protagonista.

Nel mese di aprile, sabato 6 e domenica 7, è stato portato ancora in scena quest’ultimo spettacolo in due serate organizzate per scopi benefici presso il teatro di san Pietro in cattedra al rione Tescione di Caserta; ed il 22 luglio sarà ancora in scena nella quarta edizione della rassegna estiva “Senza sipario” di Montecorvino Rovella (SA), e successivamente, sabato 27 luglio nella quarta edizione della rassegna estiva “Su il sipario” di Roccamonfina.