Raid vandalico allo stadio

Ci sono stati una serie di raid vandalici in quello che è lo stadio del Casapesenna, più volte preso di mira e danneggiato al suo interno.

Spogliatoi e magazzini danneggiati sull’ episodio si è anche  pronunciato il sindaco della città di Casapesenna, Marcello de Rosa,  che ha rilasciato queste dichiarazioni  “Al momento stiamo cercando di stanziare dei fondi al fine di consentire di rendere fruibile di nuovo lo stadio con interventi alla biglietteria, agli spogliatoi, per cercar di render utilizzabile  sia il campo che le strutture annesse alla struttura, stiamo stanziando i fondi con l’ausilio anche del progetto tecnico che è stato dall’ex sindaco di Orta di Atella Andrea Villano per cercar di far fronte alla situazione di abbandono”.