Rapina in provincia di Caserta. Arrestati due uomini

Hanno effettuato una rapina con arma da fuoco qualche giorno fa ecco un breve  ‘sunto’ di quanto accaduto

Sono accusati di avere messo a segno una rapina che ha destato particolare allarme. Due le persone a cui i carabinieri di San Cipriano D’Aversa (Caserta) hanno notificato, ieri, un decreto di fermo emesso dalla Procura di Napoli Nord.

Il delitto contestato sarebbe stato  messo a segno qualche mese fa . I due uomini, con il volto coperto e con un’arma in pugno, si sarebbero impossessati di parte dell’incasso di un esercizio commerciale del Casertano.

I due indagati sono ora a disposizione dell’autorità giudiziaria nel carcere casertano di Santa Maria Capua Vetere. Le indagini sono state condotte dai carabinieri di San Cipriano D’Aversa insieme con i colleghi del Nucleo Operativo Radio Mobile di Casal di Principe.