REGGIA DI CASERTA | Fratelli d’Italia augura buon lavoro alla neo direttrice Tiziana Maffei

CASERTA – Fratelli d’Italia dà il benvenuto e augura buon lavoro alla neo direttrice della Reggia di Caserta Tiziana Maffei.

«Dopo una lunga fase di commissariamento – esordisce Claudio Ursomando, responsabile d’area della conurbazione casertana di FDI –abbiamo finalmente un direttore con pieni poteri che sicuramente saprà rilanciare il nostro principale monumento. A nome del partito che rappresento, do il benvenuto alla Professoressa Tiziana Maffei augurandole un buon lavoro nell’interesse non solo «del complesso monumentale cui è stata chiamata alla direzione, ma anche per la nostra città. Infatti il nostro auspicio è che si inizi finalmente un percorso condiviso e compenetrato tra il monumento Vanvitelliano e la città perché, purtroppo, negli ultimi anni la Reggia è stata gestita pensando esclusivamente al budget, rendendola unicamente un brand, un corpo a sé stante rispetto alla città, dimenticando che questa è, invece, un simbolo identitario e di appartenenza dei cittadini casertani. Ancora oggi, infatti, non comprendiamo la scelta del precedente
direttore di imporre ai cittadini casertani un abbonamento annuale piuttosto
esoso per poter fruire del parco Vanvitelliano, unico polmone verde a
disposizione della città».

«Noi di Fratelli d’Italia – conclude Ursomando ci rendiamo pertanto disponibili a qualsiasi confronto e a supportare fin d’ora ogni azione o attività messa in campo dalla neo direttrice tesa a riportare la Reggia al centro della vita casertana perché siamo sempre più convinti che questa rappresenti un volano per la rinascita della vita turistica ed economica dell’intera città e dell’intero territorio di terra di lavoro».