S. Maria C.V., tragico ritrovamento in appartamento

S. Maria C.V. – Tragico ritrovamento a S. Maria Capua Vetere, un signore di 60 anni è stato trovato morto in casa dai vigili del fuoco allertati da amici e familiari che, da parecchie ore, non avevano più notizie di lui.

I vigili del fuoco sono stati costretti ad utilizzare una scala per accedere all’appartamento dove hanno fatto l’amara scoperta.

Il timore che fosse accaduto il peggio si è avuto quando il telefono cellulare ha cominciato a squillare a vuoto e alla porta non ha aperto nessuno.

La vittima, morta per cause naturali diverse ore prima, non dava più notizie di sé e non neanche al campanello dell’appartamento. Familiari e vicini di casa hanno quindi allertato le forze dell’ordine e i vigili del fuoco, che intervenuti sul posto hanno trovato il corpo senza vita dell’uomo, il tutto accaduto in via Anfiteatro.