Salute. Domani, martedì, il VaccinoDay nella sede dell’Ordine dei medici. Verdi. Vogliamo informare per evitare altri drammi come quello dell’aggressione al medico da parte del papà di un bimbo autistico

“Le polemiche sui vaccini, basate, nella maggior parte dei casi, su teorie prive di fondamento scientifico stanno alzando la tensione al punto che il padre di un bambino autistico ha pensato di sfogare la sua comprensibile rabbia per la condizione del figlio picchiando il medico che l’aveva vaccinato perché convinto che quei vaccini siano stati la causa dell’autismo del figlio”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “è fondamentale che su temi come quello della vaccinazione serve la massima chiarezza e un confronto con esperti e medici e non con ciarlatani e per questo, insieme alle mamme di Chiaia riunite nell’associazione TutteUnite presieduta da Benedetta Sciannimanica, abbiamo promosso il Vaccino Day in collaborazione con l’Ordine dei medici della provincia di Napoli, presieduto da Silvestro Scotti, augurandoci che partecipino anche i rappresentanti del NoVax per un confronto su basi concrete e scientifiche”.

L’appuntamento è per domani, martedì 1 agosto alle 11.30, nella sede dell’Ordine dei medici della provincia di Napoli in via Riviera di Chiaia 9/C.