Salvini stravince in Molise: Donato Toma il nuovo Presidente della Regione. Adesso subito Governo Lega-M5S

di Giovanni Luberto

POLITICA

 

Anche il Molise esprime parere favorevole al Governo Lega-M5S, con 43,46% dei voti a consenso della Lega di Salvini, mentre Greco (M5S) è al 38,50%, Veneziale (centrosinistra) si ferma al 17,1% e infine Di Giacomo (Casapound) con lo 0,42%.

Erano chiamati alle urne 331mila molisani, di cui 78.025 residenti all’estero. Un Molisano su due si è astenuto.

“Ho perso chiaramente” – ammette Veneziale, che è il primo a parlare dopo gli spogli.

“Il voto del Molise dimostra ancora una volta che gli italiani non vogliono il PD al governo, per questo la lega non farà nessun accordo con chi ha portato il paese allo sbando. Adesso subito Governo centrodestra-M5S, mettiamoci a lavorare per il Paese.” – queste le prime dichiarazioni di Matteo Salvini che esulta e rilancia il suo messaggio anche al Presidente della Camera Roberto Fico: “il voto degli italiani è chiaro, il voto dei molisani è chiaro come lo sarà tra qualche giorno il voto dei cittadini del Friuli Venezia Giulia, quindi partiamo. Si è parlato anche troppo, le imprese e le famiglie non possono più aspettare oramai.”