San Nicola la Strada/Aggredisce il vicino con una serie di coltellate

Aggressione nel tardo pomeriggio di ieri avvenuta a San Nicola la Strada, tra due persone, un pensionato di anni 76 ed un uomo di anni 53 anni tra i quali pare non correvano già buoni rapporti e che abitavano nello stesso palazzo.

I due abitano in un condominio di via L. da Vinci a San Nicola la Strada, in garage è scoppiata una lite molto violenta, non è  chiaro per quali motivi, il pensionato avrebbe colpito con un coltello più volte il condomino del palazzo con una decina di fendenti.  Qualcuno però avrebbe allertato i carabinieri a seguito delle urla provenienti dal garage, carabinieri che sarebbero intervenuti successivamente, hanno appreso della vicenda dall’ospedale, dove si erano recati aggressore e vittima; gli agenti guidati dal dirigente Luigi Ricciardi, hanno scoperto che i due avevano iniziato a litigare in garage, per una questione di parcheggio, e poi il 76enne è andato nella sua cantina a prendere un coltello dalla lama lunga e arrugginita, e ha colpito più volte il vicino al viso e alla testa, provocandogli profondi tagli Entrambi sono come già precisato finiti al pronto soccorso, l’uomo di 53 anni aveva diverse ferite al cranio mentre l’altro aveva dei lividi e delle contusioni. Per l’aggressore, l’uomo di 76 anni è scattato l’arresto con l’accusa di tentato omicidio e lesioni aggravate.